.
Annunci online

Ethos
l' Uomo in bianco e nero


Posta piccola


30 gennaio 2009

Festa vasilopitta del 1' febbraio, dalle ore 13.00 a Roma-Ostia


Giro un invito pervenuto da Alexandra [la moglie di Pasquale].
Le cose in cui si impegnano sono divertenti e saporite.

L'invito si può ulteriormente estendere. In basso le informazioni utili.



Sotto il profilo geografico l'isola di Cipro si situa in Asia. La torta "vasilopitta" è a forma di stella e si prepara sia a Natale sia a Capodanno. All'interno si nasconde una moneta che torterà fortuna a chi riesce a trovarla.

[ click | Insieme faremo pranzo al ristorante, sentiremo musica dal vivo del mediterraneo - in particolare greca e cipriota -, discorreremo e taglieremo tra altri dolci, una grande torta vasilopitta, con il soldo che propizia l’anno. Inoltre, scegliendo il biglietto giusto, avremo la possibilità di vincere ricchi premi, tra gli altri, due biglietti aerei ]

Come arrivare

Per arrivare al ristorante Country Club, che si trova nella pineta di Castel Fusano, in Piazza di Castel Fusano n. 1,

prendere da Roma via Cristoforo Colombo e percorrerla fino all’ultimo semaforo [si vede già il Lido di Ostia] girate a destra e percorrete il viale della villa di Plinio: Il viale finisce sulla piazza di Castel Fusano.

Siete ARRIVATI. Entrate al n. 1
Il ristorante, nella tenuta dei principi Chigi, è segnalato da una grande tabella sulla piazza.

La festa è organizzata dall’Associazione dei ciprioti in Italia NIMA.

Il pranzo, preparato dal ristorante sarà tipicamente italiano - ampliato da piatti, dolci e vini ciprioti - con antipasto, primi piatti, secondo, contorni, dolci, vino dei castelli, caffè e costerà 20 euro a persona da pagare sul posto [per i ragazzi 13 euro].

Prenotazioni
: Associazione dei ciprioti in Italia | NIMA | lexandra@libero.it

Link map: zita|cyprus|country club castel fusano|torta vasilopitta


28 dicembre 2008

Community organizer | Jimmy Wales

[ click | Il 15 giugno 2001 Jimmy Wales e Larry Sanger, suo caporedattore, crearono Wikipedia ]

Una copertina taroccata di Time Magazine mostra Jimmy Wales "Uomo dell'anno", come fosse stato indicato dalla rivista americana

Immagina un mondo in cui ciascuno possa avere libero accesso a tutto il patrimonio della conoscenza umana.


Gentile lettore
,

oggi ti chiedo di sostenere Wikipedia con una donazione.

Potrebbe sembrare strano: perché i gestori di uno dei cinque siti web più popolari chiedono ai suoi utenti un sostegno finanziario?

Wikipedia è differente da quasi tutti gli altri 50 siti più importanti. Noi abbiamo un piccolo numero di dipendenti stipendiati, solo 23. Il contenuto di Wikipedia può essere utilizzato liberamente da chiunque per qualunque scopo. Le nostre spese annuali sono meno di sei milioni di dollari.

Wikipedia è mantenuta in funzione, senza fini di lucro, dalla Wikimedia Foundation, che ho fondato nel 2003.

Attualmente, Wikipedia è scritta da una comunità globale di più di 150.000 volontari: tutti intenti a condividere la conoscenza liberamente e gratuitamente. In quasi otto anni, questi volontari hanno scritto più di 11 milioni di voci in 265 lingue. Più di 275 milioni di persone accedono al nostro sito ogni mese per ottenere delle informazioni, senza costi e senza pubblicità.

Ma Wikipedia è più di un sito web. Noi abbiamo un obiettivo comune: Immagina un mondo in cui ciascuno possa avere libero accesso a tutto il patrimonio della conoscenza umana. Questo è il nostro scopo.

La tua donazione ci aiuta in vari modi. In primo luogo, ci aiuterai a coprire i sempre maggiori costi di gestione del traffico di uno dei siti più popolari di Internet. Le donazioni ci aiuteranno anche a migliorare il software su cui si basa Wikipedia: per renderla più semplice da consultare, più semplice da leggere e più semplice da modificare. Siamo impegnati a sviluppare un movimento che sostenga la conoscenza libera in tutto il mondo, reclutando nuovi volontari e creando relazioni strategiche con istituzioni che si occupano di cultura e insegnamento.

Wikipedia è differente. È la più grande enciclopedia della storia, scritta da volontari. Proprio come in un parco naturale o in una scuola, crediamo che la pubblicità non dovrebbe essere presente su Wikipedia. Vogliamo mantenerla libera e forte, ma abbiamo bisogno del sostegno di migliaia di persone come te.

Ti invito ad unirti a noi: la tua donazione ci aiuterà a mantenere Wikipedia libera per tutto il mondo.

Grazie,

Jimmy Wales

Link map: jimbo|time rank|anderson|social media lab|donate


2 dicembre 2008

Wildfire

[ click | Kris Furillo, protagonista della serie 



Una ragazza. Un cavallo. Wildfire. I paesaggi dell’America dei Corral. Un intreccio sentimentale da sfondo all’intera serie. Sufficiente a tenere in piedi una storia. Avvincente.



Link mapgenna|wikildefire|corral


23 novembre 2008

Novena del silenzio

Capita che, ogni tanto, sia utile distanziarsi dalle proprie creature. Un blog lo è. Ed io mi sono imposto di non farne un idolo, o la mia via di fuga dalla realtà. Non per confinarlo, ma per ridargli slancio e senso, in luogo di dovere ed abitudinarietà. Proprio per la gratitudine che porto al suo racconto ed alle persone con cui, esso tramite, sono entrato in contatto. Ed anche, talvolta, più di una volta, in sintonia. 


5 novembre 2008

How this happened | Com'è accaduto


Giuseppe --

I'm about to head to Grant Park to talk to everyone gathered there, but I wanted to write to you first.

We just made history.

And I don't want you to forget how we did it.

You made history every single day during this campaign -- every day you knocked on doors, made a donation, or talked to your family, friends, and neighbors about why you believe it's time for change.

I want to thank all of you who gave your time, talent, and passion to this campaign.

We have a lot of work to do to get our country back on track, and I'll be in touch soon about what comes next.

But I want to be very clear about one thing...

All of this happened because of you.

Thank you,

Barack


[ click al testo del discorso di accettazione al Grant Park, pubblicato dal NYT | il post riproduce la mail inviata alla community dei sostenitori da Barack Obama, prima di prendere la parola a Chicago - nell'orario di ricezione indicato dalla mia mailbox ]

"Obama is Plugged In to the Nation" for lack of a better title. Anyone know what this piece is called? and the artist?

Obama is Plugged in to the Nation - Obama è collegato alla Nazione - è un graffito realizzato da uno sconosciuto writer - graffitaro - tra West e Near West Side, a Chicago.


Giuseppe --

Sono quasi a Grant Park a parlare a tutti quanti sono riuniti lì, ma ho voluto scrivere innanzitutto a te.

Abbiamo appena fatto la storia.

E non voglio dimenticare come l’abbiamo fatta.

Tu hai fatto la storia ogni singolo giorno durante questa campagna - ogni giorno che hai bussato ad ogni porta, che hai fatto una donazione, o parlato ai tuoi familiari, amici, vicini di casa, spiegando perché tu hai creduto fosse giunto il momento di cambiare.

Voglio ringraziare ciascuno, quanti hanno donato il proprio tempo, e talento e passione a questa campagna.

Abbiamo molto lavoro da fare per rimettere il nostro paese sulla strada giusta, e presto toccherò con mano quanto il futuro prossimo ha preparato.

Ma voglio essere molto chiaro su una cosa ...

Tutto questo è accaduto perché lo hai voluto.

Grazie,

Barack


Link mapsocial media lab|grant park speech|speaking to u.s.|mid term


2 novembre 2008

Ultima curva

Felipe Massa [a meno di 1 km dal traguardo] perde un campionato piloti di F1 che avrebbe meritato di vincere, più di Luis Hamilton. Soprattutto per errori di scuderia, disponendo della vettura di gran lunga migliore.

Il
Napoli esce sconfitto da un autogol subìto a 5' dal termine, a San Siro, pagando una pessima condotta arbitrale. Che decide la partita [detto da ex arbitro AIA].


30 settembre 2008

Pesi relativi, cifre assolute


634
= 700 billion $

25
miliardi di dollari in favore del settore automobilistico americano. La lobby di Detroit - la città dell'automobile - è riuscita a ottenere un aiuto record per l'industria dell'auto, al fine di sostenere la riconversione ecologica del settore. Un assaggio, da parte del senato democratico, di come potrebbe comportarsi Barack Obama in caso di vittoria: denaro pubblico [sempre che ne rimanga a sufficienza…] per investimenti su produzione e ricerca per un'economia più verde. McCain, in realtà, su questo punto non farebbe una politica molto diversa.

Il provvedimento si trova all'interno di una [sola] legge di spesa che raggruppa voci della più varia natura, approvata in fretta e furia prima della chiusura del Congresso, prevista per questo martedì [
oggi, ndr: poi tutti in campagna elettorale]. Si tratta di 634 miliardi di dollari $ in totale, la maggior parte dei quali diretti al Pentagono.

In quest'articolo di Newsweek trovate il dettaglio di come l'America spende in una sola legge quasi 450 miliardi di euro .

Link map: bailout bill|approved|newsweek bill [450 billion €] 


22 settembre 2008

Tempo Universale

[ click: “aequus nox”, in cortile interno napoletano di piazza Matteotti ]

Immagine ripresa da telefono Sony Ericsson K618i

Disegno tecnico
in equinozio d’autunno.

Link map: aequus nox


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. equinozio autunno stagioni napoli

permalink | inviato da Ethos il 22/9/2008 alle 15:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


20 settembre 2008

Republican reaction?


31 agosto 2008

Premier league




Un gol e un buon primo tempo non bastano alla Roma per inaugurare il campionato con i tre punti da dedicare al defunto presidente Franco Sensi: ad Aquilani, protagonista assoluto della prima frazione risponde, infatti, Marek Hamsyk, in una ripresa dominata dalle incursioni di Lavezzi [e dalle parate di Doni: due, ma fondamentali].

La Roma del primo tempo lascia dietro di sè echi promettenti, ma nella ripresa piace di più il Napoli, nonostante l'inferiorità numerica cui è condannato dal 9'. E alla fine finisce 1-1.


Link map: il fanciullino|il fallimento

sfoglia     dicembre       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
La domanda seconda
L'Uomo in bianco e nero
Salviamo la Costituzione
Finis Terrae
Via
Dialoghi
Politica
13 maggio
Ferrara watch
Il Sindaco del borgo di Hamelin
Il male oscuro
punto.doc
apatatalessa
Apologhi
Posta piccola
La notte della Repubblica
Fine Arts Blog Museums
Vita activa
Un viaggio elettorale
moleskine
Strange days
Fileîs-me? [Gv 21,17]
Maryâm
GU Adinolfi '07
Lectures
Facebook
Il biscotto
Obamerica
Appunti sparsi
Twitter

VAI A VEDERE

Gnu
Blogroll
Wikipedia
Liber liber
Ora esatta
Nessuno Tv
Luogo comune
Connected intelligence
Il blog di Beppe Grillo
Creative commons
Internet filmtrick
Jacques Derrida
Donnie Darko
Submission
Discinto
Cinemage
Sentieri selvaggi
The Cremaster Cycle
Redattore sociale
Indymedia
Rainews24
Mondi vicini
Wittgenstein
Luca De Biase
Rassegna stampa
Il barbiere della sera
Ambigram Gallery
Per l'Infanzia. Vietato Chiudere Gli Occhi
Cattedra dei non credenti
Yadvashem memorial
Il Pifferaio di Hamelin
Linguaggi ipermediali
Arsenale della Pace
Don Tonino Bello
Bambini soldato
Teladipenelope
Club di Roma
Marco Guzzi
Aldo Moro
Teresina
Ecoblog
Anila
Babel
TV
PPP
Brio
Worth
Twitch
Fallujah
Can Xue
Cina oggi
Mauro Biani
Diario acido
Diário gráfico
Questo amore
Astor Piazzolla
Canzoni & poesie
Ebraismo minimo
Francesco Giavazzi
Par-condicio monitor
EC Editorial Cartoons
Economia di Comunione
Music Genome Project
Economics E-journal
I numeri di BIP®™
E quelli di LUI®™
In Video Veritas
Elezioninews.it
BIP®™ pride
Dummies
Nuovoeutile
Googlenterprise
Crowdsourcing
Caffe' Europa
Peacereporter
Spaceandculture
Formazione politica
Monastero di Bose
NIM magazine
PD University
Webroadcast
Time Zone Converter
In-nova 24


Il profilo di Giuseppe Nenna
Profilo Facebook di Giuseppe Nenna
  

In fondo è semplice decifrare BIP®™:
basta capovolgere il senso delle parole
comunicate in pubblico,
per comprendere i suoi obiettivi privati


War is peace
La guerra è pace

Freedom is slavery
La libertà è schiavitù

Ignorance is strenght
L'ignoranza è forza



Use OpenOffice.org




La société du spectacle par Guy E. Debord


Secondo la definizione di Leonardo Boff, in Ethos mondiale

EGA 2000 ISBN 88-7670-394-2, €11,36:

Per ethos intendiamo l’insieme delle aspirazioni, dei valori e dei principi, che orienteranno le relazioni umane nei confronti della natura, della società, delle alterità, di se stessi e del senso trascendente dell’esistenza, Dio.



Si vis pacem para pacem

 

Questo blog è gemellato con Devarim [in ebraico Devarim sono le parole, o le cose].
La lettera ebraica che abbiamo insieme scelto per illustrare questo spazio in comune è bet
,la stessa che dà inizio al libro di Bereshit,in principio, il primo dei cinque che compongono la Torah [corrispondente al nostro libro della Genesi].



Ascolta radiofulmini

E fa zapping con Tv [spenta] med vridbar skärm, Luma, 1959 digitaladoptive


I blogleanno:

15 marzo 2005 | 15 marzo 2006


Il BIP®™ countdown è scaduto

Al 10 aprile 2006, ore 15:00, mancavano:
giorni
ore
minuti
secondi

Countdown memories   

- 14 y Del fisco me ne infischio [i numeri veri]

- 13 y Rottamazione [in]costituzionale [christians]

- 12 y Verso il Partito Democratico [di m. cacciari]

-  11 y La sconfitta [nella palude mediorientale]

- 10 y Impoverimento [la tassa occulta]

- 9 y Quote rosa [non è un pesce d’aprile]

- 8 y Mai, mai, mai! [Totus tuus ego sum Maria]

- 7 y Punta Perotti [lo spartiacque]

6 y sso ccontento…! [il ri-epilogo]

- 5 y Favole greche e leggende metropolitane [ici]

4 y Anche i ricchi piangono [o dei rovesci]

3 y Un giudice  [Fabrizio De Andrè, amico fragile]

- 2 y Per interesse  [contro il declino]

-  1 y La nomination [BIP® brother] 

0 y  L'identità mediale degli italiani [BIP® exit]


Questo blog aderiva alla campagna
"Salviamo la Costituzione. Aggiornarla non demolirla".

Contro la sottrazione di democrazia tentata dal governo dei pre-potenti.



Infopoint

La posta in gioco

Si sceglieva tra 2 modelli*:

il sistema che accoglie l'individuo,
non privo di limiti;

l'individualismo che rigetta la relazione
tra gli individui, la nega ideologicamente,
privilegiando la soluzione asociale.

Io scelgo e voto per una società che
sa trarre forza dagli individui
per costruire il sistema e lo scudo,
anche per i più deboli
, gli ultimi,
i meno muniti e più sprovveduti,
che non possono rimanere ostaggi,
in balia dei rapporti di forza
economici o politici;
e non delega la salvezza all'uomo, della provvidenza



banditore [ in un film già visto ].

*ma l'Unione non lo aveva capito.






[ charis community ]

FENICOTTERO SNODATO Un'esemplare di fenicottero rosa si accarezza compiaciuto il collo allo zoo di Francoforte in Germania (Frank May /Epa)

CERCA