.
Annunci online

Ethos
l' Uomo in bianco e nero


Diario


31 luglio 2007

Zabriskie Point

Reificazione, dal latino res, "cosa" [click]. Il processo esposto dalla filosofia marxista per cui l'uomo si astrae da se stesso e si percepisce come cosa tra le cose. L'uomo diventa una cosa e sente così di soggiacere alle stesse leggi che regolano quelle cose che produce e che costituiscono l'attività peculiare della sua esistenza.


Rei[di]ficazione.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. zabriskie point antonioni reificare

permalink | inviato da Ethos il 31/7/2007 alle 23:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


31 luglio 2007

Ten Little Indians

Ne rimasero 6 [al momento]

PD
: ACCOLTE SEI CANDIDATURE, COLOMBO CON RISERVA, 5 FUORI
NO AD ANDREONI, CANGINI, RUTIGLIANO, PANNELLA E DI PIETRO (ANSA) - ROMA, 31 LUG -

L'ufficio tecnico-amministrativo del
Pd, si legge nella nota diffusa al termine della riunione di stanotte, ha esaminato le documentazioni presentate a sostegno delle candidature a segretario nazionale del Partito democratico e ha accolto quelle di Walter Veltroni, Rosy Bindi, Enrico Letta, Mario Adinolfi, Piergiorgio Gawronski e Jacopo Gavazzoli Schettini. Inoltre, ha accolto con riserva la candidatura di Furio Colombo, concedendogli ulteriori 48 ore per integrare la documentazione presentata.

L'ufficio tecnico-amministrativo, infine, ha dichiarato l'inammissibilita' delle candidature di Enrico Andreoni, Lucio Cangini e Amerigo Rutigliano ai sensi dell'articolo 7 comma 8 del regolamento (insufficienza del numero dei sottoscrittori) e di Marco Pannella e di Antonio Di Pietro ai sensi dell'articolo 1 comma 2 e dell'articolo 7 comma 4 (leader riconosciuti di forze politiche nazionali delle quali non hanno dichiarato lo scioglimento in modo esplicito ed impegnativo).

I candidati che hanno viste respinte le loro richieste, hanno ora 48 ore di tempo per presentare ricorso. (ANSA).

PNZ 31-LUG-07 02:20 NNNN


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. pd adinolfi primarie di pietro pannella

permalink | inviato da Ethos il 31/7/2007 alle 2:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


30 luglio 2007

Bergman död

 
Ingmar


11:16 Regissören Ingmar Bergman har i dag avlidit i sitt hem på Fårö.

Regissören Ingmar Bergman har i

dag avlidit i sitt hem på Fårö.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Ingmar Bergman Fårö oscar

permalink | inviato da Ethos il 30/7/2007 alle 11:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


29 luglio 2007

La Grande Boucle


vous pourrez voir

prochainement

à l’écran

Le Tour de France de 1903 à nos jours [click]

le Tour de France 

Epopee a prezzo di saldo [click]


28 luglio 2007

Sacerdos alter Christus

Ieri, più o meno a quest’ora. Finalmente un documentario non oleografico, ai limiti dell’insolenza, nei confronti del primo sacerdote stimmatizzato nella storia della chiesa cattolica romana: Padre Pio da Pietrelcina.

Frate
Francesco da Assisi mai fu sacerdote, persistendo nel diaconato, considerandosi indegno di officiare la ripetizione mensale del sacrifico di Cristo, pur avendo ricevuto le stimmate di Gesù crocifisso. Un altro francescano del ramo cappuccino visse integralmente la passione, fino alla trasverberazione della ferita del costato.

San Giovanni Rotondo, 27 marzo 1967: consacrazione eucaristica [click]

La grande storia di Rai Tre, nella puntata dedicata alla Storia di un santo, a cura di Nicola Vicenti, per la consulenza di Alberto Melloni, ricostruisce dettagliatamente il percorso spirituale di Padre Pio. Dalla nascita alla morte. Senza banalizzarne la vicenda umana e perfino la violenta lotta interiore con il male: che sia solo lotta spirituale od anche fisica, corpo a corpo con una costante manifestazione demoniaca, poco importa. È invece inconsueto che una ricostruzione giornalistica si soffermi e provi a penetrare la testimonianza di questo gigantesco mistico del XX secolo. La sua fede tuttaltro che devozionistica, pur rimanendo semplice. Senza indugiare morbosamente sui fenomeni straordinari che ne hanno costellato l'intera esistenza, se non per documentarli e mai anteporli al dato di fede: cioè manifestazione dell’unione totale al mistero di Cristo.

Affondando nell’unico vero
segreto che ne percorre lo svolgersi: la vita alimentata da una preghiera profonda ed incessante, senza soluzione di continuità. Tanto da trasfigurarlo in vita in un’ordinaria sospensione tra cielo e terra. Abitante del cielo in forza del sacro ministero nel culto eucaristico, agendo in persona di Cristo [costituzioni conciliari Lumen Gentium n. 28 con nota 67 e Christus Dominus n. 28]. Abitante in terra attraverso il sacramento dell'ordine e il carattere che esso imprime, configurato con Cristo ed agente in suo nome [documenti conciliari Presbiterorum Ordinis 2, 6, 12; Optatam Totius 8; Sacrosanctum Concilium 7].

La preghiera deve essere insistente in quanto l'insistenza denota la fede, amava ripetere. La sua preghiera continua era il rosario. Aveva preso sul serio il magnificat mariano, in Luca 1,51: Ha spiegato la potenza del suo braccio, ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore; ha innalzato gli umili. E la risposta gesuale agli apostoli, in Luca 17,6: Se aveste fede quanto un granellino di senapa, potreste dire a questo gelso: Sii sradicato e trapiantato nel mare, ed esso vi ascolterebbe.


27 luglio 2007

Da piduista a piduista

Nel mezzo del cammin di nostra vita
mi ritrovai per una Selva oscura
ché la diritta via era smarrita.

Ahi quanto a dir qual era è cosa dura
esta Selva selvaggia e aspra e forte
che nel pensier rinova la paura!

Tant'è amara che poco è più morte;
ma per trattar del ben ch'i' vi trovai,
dirò de l'altre cose ch'i' v'ho scorte.


Gustavo Selva lascia An: passa a Forza Italia [click]

Selva Gustavo, tessera P21814
Berlusconi Silvio, tessera P21816


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. selva an berlusconi forza italia p2

permalink | inviato da Ethos il 27/7/2007 alle 18:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


27 luglio 2007

Doping

"La Ferrari prende atto che la Vodafone McLaren Mercedes sia stata giudicata colpevole dal Consiglio Mondiale della Fia. Ritiene tuttavia che sia incomprensibile che, una volta accertata la violazione del principio fondamentale della lealtà sportiva, non sia una conseguenza logica ed inevitabile comminare una sanzione". Il team di Maranello, infine, fa sapere che "proseguirà le azioni legali già in corso sul piano penale in Italia e su quello civile in Inghilterra".

Ne uccide più la gola che la spada [click]

Metodi mafiosetti Fia,
McLaren a bagnomaria,
Ferrari in salmodia.

La nota diffusa dalla Fia sottolinea infatti che il Consiglio mondiale è convinto del passaggio illecito di documenti dalla Ferrari alla McLaren. Per questo motivo gli inglesi sono stati riconosciuti colpevoli di aver violato l'articolo 151 comma C del Codice sportivo. Tuttavia secondo i giudici non ci sono elementi sufficienti per dimostrare che l'infrazione sia stata usata per interferire sui risultati sportivi. Dunque la Fia ha deciso di non infliggere nessuna penalità alla McLaren, ma la vicenda non è chiusa.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ferrari mclaren coughlan stepney fia

permalink | inviato da Ethos il 27/7/2007 alle 6:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


26 luglio 2007

Letras Libres

Jorge Luis Borges, foto di Ferdinando Scianna, in Letras Libres, 1999 [click]


A me il sole piace perché fa ombra.

Ferdinando Scianna, fotografo ed umanista.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Scianna Borges Letras Libres fotografia

permalink | inviato da Ethos il 26/7/2007 alle 9:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


26 luglio 2007

Abnormità

Il numero uno di Capitalia è accusato di concorso in bancarotta e usura.

La reazione dell'imputato nel crack Parmalat: «Nel rinvio il giudice ha già scritto una sentenza». Il legale dell'illegale annuncia: «Presenteremo ricorso».

ROMA - «C'è stata una invasione di campo. Il giudice di Parma non solo ha ordinato il rinvio a giudizio, ma si è spinto ad esprimere diffusamente il suo convincimento, arrivando a scrivere una vera e propria sentenza di condanna».

Si esprime così Ennio Amodio, legale di Cesare Geronzi, che annuncia il ricorso in Cassazione per il suo assistito. «Presenteremo subito un ricorso in Cassazione - continua il legale - per l'abnormità del provvedimento. Il Codice vieta, invece, queste incursioni per far salva l'imparzialità del Tribunale che non deve essere condotto per mano dal gup sugli itinerari delle tesi accusatorie». Secondo gli inquirenti Geronzi, accusato anche di concorso in bancarotta e usura, non poteva non accorgersi dello stato in cui era ridotto il gruppo Parmalat e avrebbe fatto pressione su Callisto Tanzi perché acquistasse la società di acque minerali Ciappazzi.

VERTICE DI MEDIOBANCA - II numero uno di Capitalia è stato rinviato a giudizio con Matteo Arpe e altre sei persone. La decisione del Tribunale non avrà alcuna conseguenza per il vertice di Mediobanca nè per quello di Capitalia. Il rinvio a giudizio, infatti, non comporta la sospensione dalle cariche per chi ricopre incarichi in un istituto di credito, ne è amministratore, o sindaco.

L'unica cosa non abnorme sarebbe, ad avviso di sor potente, aver smollato ai risparmiatori fiduciosi ed ignari cataste intere di junk bond Cirio e Parmalat, monnezza per una volta non campana.


25 luglio 2007

Il mio grosso grasso matrimonio greco

Io ero già pronto a fare la mia parte come da manuale del buon cattolico dossettiano: firmo per la lista di Giulio Santagata e, presumibilmente, viro per la candidatura di Rosy Bindi. In subordine di Enrico Letta, che è pure un mio amico. Alla lontana ma sostanzialmente lo è. Oppure mi acconcio a sostenere la molto convincente candidatura di Uolter.

Poi si presenta questo
mio grosso grassocialtronesco scommettitore | biscazziere a sfilarmi la penna di mano. Coi suoi modi da elefante in un negozio di cristalleria. Manda a puttane la mia adesione prodiana e tutto finisce in matrimonio greco.

A fare che? Una firma per Adinolfi e via a piazzare bandiere sugli stipiti del portone d’ingresso al PD: più democrazia diretta e meno partito eterodiretto.

Nonostante le obiezioni del padre, che ha una mentalità decisamente all’antica [“Perché dovrebbe andare a scuola? È intelligente abbastanza per essere una ragazza!”]. In realtà, il padre di Toula vive fuori dal mondo: crede che il Ve[l]tr[on]ix [Vetrix è una specie di Glassex sgrassatutto] sia una sorta di rimedio miracoloso per ogni tipo di malattia e che i kimono siano stati inventati dai greci, insieme alla filosofia e all’astronomia
*.

Il contrario sarebbe un po’ come accreditare l’entropia di
Gus, il padre di Toula, contentissimo di vivere, e bene, nel suo mondo.

Allons enfants de la Patrie
. Le jour de gloire est arrivé. Contre nous de la tyrannie |: L'étendard sanglant est levé...

*Nella metafora, Toula è la ragazza intelligente abbastanza da non aver necessità della scuola, ovvero l'improcrastinabile riforma della politica. Gus, padre di Toula, la somma degli apparatchiki margosinistri.

sfoglia     giugno   <<  1 | 2 | 3 | 4  >>   agosto
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
La domanda seconda
L'Uomo in bianco e nero
Salviamo la Costituzione
Finis Terrae
Via
Dialoghi
Politica
13 maggio
Ferrara watch
Il Sindaco del borgo di Hamelin
Il male oscuro
punto.doc
apatatalessa
Apologhi
Posta piccola
La notte della Repubblica
Fine Arts Blog Museums
Vita activa
Un viaggio elettorale
moleskine
Strange days
Fileîs-me? [Gv 21,17]
Maryâm
GU Adinolfi '07
Lectures
Facebook
Il biscotto
Obamerica
Appunti sparsi
Twitter

VAI A VEDERE

Gnu
Blogroll
Wikipedia
Liber liber
Ora esatta
Nessuno Tv
Luogo comune
Connected intelligence
Il blog di Beppe Grillo
Creative commons
Internet filmtrick
Jacques Derrida
Donnie Darko
Submission
Discinto
Cinemage
Sentieri selvaggi
The Cremaster Cycle
Redattore sociale
Indymedia
Rainews24
Mondi vicini
Wittgenstein
Luca De Biase
Rassegna stampa
Il barbiere della sera
Ambigram Gallery
Per l'Infanzia. Vietato Chiudere Gli Occhi
Cattedra dei non credenti
Yadvashem memorial
Il Pifferaio di Hamelin
Linguaggi ipermediali
Arsenale della Pace
Don Tonino Bello
Bambini soldato
Teladipenelope
Club di Roma
Marco Guzzi
Aldo Moro
Teresina
Ecoblog
Anila
Babel
TV
PPP
Brio
Worth
Twitch
Fallujah
Can Xue
Cina oggi
Mauro Biani
Diario acido
Diário gráfico
Questo amore
Astor Piazzolla
Canzoni & poesie
Ebraismo minimo
Francesco Giavazzi
Par-condicio monitor
EC Editorial Cartoons
Economia di Comunione
Music Genome Project
Economics E-journal
I numeri di BIP®™
E quelli di LUI®™
In Video Veritas
Elezioninews.it
BIP®™ pride
Dummies
Nuovoeutile
Googlenterprise
Crowdsourcing
Caffe' Europa
Peacereporter
Spaceandculture
Formazione politica
Monastero di Bose
NIM magazine
PD University
Webroadcast
Time Zone Converter
In-nova 24


Il profilo di Giuseppe Nenna
Profilo Facebook di Giuseppe Nenna
  

In fondo è semplice decifrare BIP®™:
basta capovolgere il senso delle parole
comunicate in pubblico,
per comprendere i suoi obiettivi privati


War is peace
La guerra è pace

Freedom is slavery
La libertà è schiavitù

Ignorance is strenght
L'ignoranza è forza



Use OpenOffice.org




La société du spectacle par Guy E. Debord


Secondo la definizione di Leonardo Boff, in Ethos mondiale

EGA 2000 ISBN 88-7670-394-2, €11,36:

Per ethos intendiamo l’insieme delle aspirazioni, dei valori e dei principi, che orienteranno le relazioni umane nei confronti della natura, della società, delle alterità, di se stessi e del senso trascendente dell’esistenza, Dio.



Si vis pacem para pacem

 

Questo blog è gemellato con Devarim [in ebraico Devarim sono le parole, o le cose].
La lettera ebraica che abbiamo insieme scelto per illustrare questo spazio in comune è bet
,la stessa che dà inizio al libro di Bereshit,in principio, il primo dei cinque che compongono la Torah [corrispondente al nostro libro della Genesi].



Ascolta radiofulmini

E fa zapping con Tv [spenta] med vridbar skärm, Luma, 1959 digitaladoptive


I blogleanno:

15 marzo 2005 | 15 marzo 2006


Il BIP®™ countdown è scaduto

Al 10 aprile 2006, ore 15:00, mancavano:
giorni
ore
minuti
secondi

Countdown memories   

- 14 y Del fisco me ne infischio [i numeri veri]

- 13 y Rottamazione [in]costituzionale [christians]

- 12 y Verso il Partito Democratico [di m. cacciari]

-  11 y La sconfitta [nella palude mediorientale]

- 10 y Impoverimento [la tassa occulta]

- 9 y Quote rosa [non è un pesce d’aprile]

- 8 y Mai, mai, mai! [Totus tuus ego sum Maria]

- 7 y Punta Perotti [lo spartiacque]

6 y sso ccontento…! [il ri-epilogo]

- 5 y Favole greche e leggende metropolitane [ici]

4 y Anche i ricchi piangono [o dei rovesci]

3 y Un giudice  [Fabrizio De Andrè, amico fragile]

- 2 y Per interesse  [contro il declino]

-  1 y La nomination [BIP® brother] 

0 y  L'identità mediale degli italiani [BIP® exit]


Questo blog aderiva alla campagna
"Salviamo la Costituzione. Aggiornarla non demolirla".

Contro la sottrazione di democrazia tentata dal governo dei pre-potenti.



Infopoint

La posta in gioco

Si sceglieva tra 2 modelli*:

il sistema che accoglie l'individuo,
non privo di limiti;

l'individualismo che rigetta la relazione
tra gli individui, la nega ideologicamente,
privilegiando la soluzione asociale.

Io scelgo e voto per una società che
sa trarre forza dagli individui
per costruire il sistema e lo scudo,
anche per i più deboli
, gli ultimi,
i meno muniti e più sprovveduti,
che non possono rimanere ostaggi,
in balia dei rapporti di forza
economici o politici;
e non delega la salvezza all'uomo, della provvidenza



banditore [ in un film già visto ].

*ma l'Unione non lo aveva capito.






[ charis community ]

FENICOTTERO SNODATO Un'esemplare di fenicottero rosa si accarezza compiaciuto il collo allo zoo di Francoforte in Germania (Frank May /Epa)

CERCA