.
Annunci online

Ethos
l' Uomo in bianco e nero


Diario


31 luglio 2008

Randy Pausch Tribute


The Last Lecture Chesapeake, 25 luglio 2008 ]



[
lultima conferenza del prof. Randy Paush, sottotitolata in italiano ]

Link map
: wikitribute|randy|trascrizione integrale|punto-di-essere


30 luglio 2008

Ledgendary

[ click: "Heath Ledger è morto a seguito di un'intossicazione acuta, dovuta all'effetto combinato dei farmaci", spiega il New York Medical Examiner Office, "Un abuso dei medicinali prescritti dal medico". Il responso del medico legale arriva all'indomani del ritorno, in Australia, per il rimpatrio della salma a seguito del decesso a Manhattan, lo scorso 22 gennaio 2008, dello strepitoso interprete del Joker ]

Heath Ledger nella leggendaria interpretazione del Joker [il male nel suo volto più radicale e, pertanto, riconoscibile] in "The dark knight", sequel della nuova saga di Batman


Heath Ledger, 28 anni, morto da Joker

Link map
: heath|the joker|divorato dalla maschera|tenete ciò che è buono


29 luglio 2008

Crime fiction [legal drama, all'italiana]

Prosegue la nuova rubrica che promuove la premiata biscotteria BIV. Difficile descriverne la fraglanza.

Emergenza immigrazione

Roma: meno di 200 militari da destinare al controllo territoriale [da impiegare su 4 turni, ovvero meno di 50 per turno di pattuglia].

Volanti della Polizia di Stato operative sul territorio romano,
10 [fonte sindacato di Polizia].

Napoli: poco più di 150 militari [idem come sopra].

Fondi per la sicurezza e l’operatività delle forze dell’ordine previsti in finanziaria:

meno 3,4 miliardi di euro [comprendendo gli equipaggiamenti e le dotazioni militari dell’esercito italiano]. Tagli analoghi al funzionamento dei tribunali e delle sedi giudiziarie.

Quando si dice pugno di ferro in guanto di velluto.

L’unico vero "
biscotto" lo serve, come sempre, Silvio Berlusconi.


Link map
: il biscott
o|legal drama|militari in città, pochini


28 luglio 2008

Vallerani System

Tecnologie a basso costo ed alto rendimento.

Un sistema di semina per terreni aridi

Qual è l’idea? Gli aratri, ne ha due diversi a seconda della natura del terreno, scavano la terra in modo che la rara pioggia non scappi via: lacqua deve restare nel solco, a sostenere i semi che daranno piante solide e forti. «E’ talmente facile che non tutti lo accettano. Per esempio la semina diretta è una cosa che non piace a molti». Lui non lo dice, ma si intuisce che la polemica gira intorno al business dei vivai per l’agricoltura del terzo mondo: miliardi di euro. Invece il «sistema Vallerani» costa poco, non sposta né denaro né persone, usa quello che trova e dà lavoro alla gente del posto: per un ettaro bastano tra i trenta e i cento euro.

Quando l’agricoltore del deserto racconta delle distese aride che soffocano il pianeta ha solo una certezza:
«Possiamo vincerle. Ce la si fa». Capelli bianchi candidi, vitale come solo un’ottantenne riesce a stupire, Venanzio Vallerani elenca nomi di politici illustri del suo nuovo progetto con il ministero dell’Ambiente.

Da luglio il
«Vallerani System» è in Cina, dove «fanno paura per quanto imparano in fretta». Gli è stata affidata un’azienda statale di 22 chilometri quadrati. E’ vero: si può avere un progetto a 84 anni: e l’ultimo di Vallerani è così enorme che non vuole parlarne, chissà se lo crederanno pazzo, «ma io campo fino a 150 anni, ho fatto un patto con Dio…». Da sotto le carte spunta un disegno: è l’Africa con una grande cintura verde dal Niger a Gibuti.

[ click ]

 Radice a 25 giorni dalla semina: gli aratri [Venanzio Vallerani ne ha progettati due, diversi a seconda della natura del terreno] scavano la terra in modo che la rara pioggia non scappi via: l’acqua deve restare nel solco, a sostenere i semi che daranno piante solide e forti.

Tecnologie ad alto costo ed alto rendimento.

Signor Chris Anderson
, ci insegni a essere ottimisti

«Bisogna fare una premessa: il problema principale è la gestione dei media, del tipo di notizie da cui veniamo inondati. Disastri naturali, attacchi terroristici, tragedie, ci vengono serviti senza sosta. La percezione generale è che le cose vadano male. Però non è così. Non sempre il terrore dell’apocalisse imminente è giustificato. Esistono motivi veri per essere ottimisti. Nel momento in cui ti rendi conto che ti hanno fatto il lavaggio del cervello, allora ti fai coraggio ed esci dall’ombra per trovare un po’ di verità. Le faccio un esempio: un anno fa The Human Security Report ha pubblicato una statistica che prova come i conflitti nel pianeta siano calati del 40 per cento negli ultimi dieci anni. E, naturalmente, nessuno ne ha fatto cenno. I massacri hanno molta più presa sulla psicologia della gente. Ci stanno depistando».

Ci indichi un obiettivo ragionevole

«
La combinazione di tecnologia, media e crescita economica, nel lungo termine, avrà un effetto forte su persone che oggi sono escluse dal benessere. In mezzo secolo, i grandi problemi saranno meglio compresi da un numero maggiore di esseri umani e quindi affrontati con più senso comune».

C’è un gadget che la intriga particolarmente?

«Non proprio. Amo la tecnologia in generale, trovo affascinante il concetto della banda larga con possibilità, per tutti, di connettersi ovunque».

Link map
: deserto verde|84enne|vallerani system|un cuore docile|emergency|ted


27 luglio 2008

Discernimento

Dal primo libro dei Re 3,5.9

In quei giorni a Gàbaon il Signore apparve a Salomone in sogno durante la notte.

Dio disse: «Chiedimi ciò che vuoi che io ti conceda».

Salomone disse: «Signore, mio Dio, tu hai fatto regnare il tuo servo al posto di Davide, mio padre. Ebbene io sono solo un ragazzo; non so come regolarmi. Il tuo servo è in mezzo al tuo popolo che hai scelto, popolo numeroso che per la quantità non si può calcolare né contare. Concedi al tuo servo un cuore docile, perché sappia rendere giustizia al tuo popolo e sappia distinguere il bene dal male; infatti chi può governare questo tuo popolo così numeroso?».

Dalla prima lettera di Paolo ai Tessalonicesi 5,14-22

Vi esortiamo, fratelli: correggete gli indisciplinati, confortate i pusillanimi, sostenete i deboli, siate pazienti con tutti. Guardatevi dal rendere male per male ad alcuno; ma cercate sempre il bene tra voi e con tutti. State sempre lieti, pregate incessantemente, in ogni cosa rendete grazie; questa è infatti la volontà di Dio in Cristo Gesù verso di voi. Non spegnete lo Spirito, non disprezzate le profezie; esaminate ogni cosa, tenete ciò che è buono. Astenetevi da ogni specie di male.

Dal vangelo di Matteo 13,51-52

«Avete compreso tutte queste cose?». Gli risposero: “”. Ed egli disse loro: «Per questo ogni scriba, divenuto discepolo del regno dei cieli, è simile a un padrone di casa che estrae dal suo tesoro cose nuove e cose antiche».



[ click ]

Non spegnete lo Spirito, non disprezzate le profezie; esaminate ogni cosa, tenete ciò che è buono. Astenetevi da ogni specie di male.

Link map: un cuore docile|tenete ciò che è buono|med|tesoro|turoldo|lostris 83


26 luglio 2008

Il fanciullino

[ clicca anche sull'immagine ]
 
Azione pregevole sulla sinistra di Pià che centra, ponte perfetto di Denis per lo slovacco che schiaccia in rete di sinistro. Il boato dei 60mila fa tremare il San Paolo e la città, felice per il ritorno in Europa.


Marek Hamsik, 21 anni domani

Link map: andata|il fanciullino|4 anni dopo|il fallimento


25 luglio 2008

I 100 giorni


I cento
passi
, i cento giorni... 


I vantaggi:

La sostenibile leggerezza di Ryan

[ clicca anche sull'immagine ]


Link map: centomonnezze|non pubblicità|alimaffia|impastato


24 luglio 2008

Ich bin ein Berliner

[ click ]

Obama osserva la fiamma eterna posta all'interno del museo dell'olocausto

Barack Obama's Speech in Berlin

Link map
: jfk in berlin|this is our moment|yad vashem holocaust


23 luglio 2008

Grandparent Archie Wright

Fuorilegge del west: così risulta essere il nonno materno del candidato repubblicano John McCain nei primi anni del Novecento. Non un cow boy killer alla Billy the kid né un ladro di bestiame, ma il classico spacciatore di alcool, giocatore d’azzardo, sfruttatore degli indiani e speculatore del petrolio di mille film western.

Sul quotidiano di Muskogee city, il Times democrat, il nome di Archibald Wright ricorre molto spesso. Nel gennaio del 1908, il nonno di McCain viene multato di 100 dollari perché tenutario di un casinò illegale. Il novembre successivo sconta 30 giorni di prigione per lo stesso reato. A dicembre, lo sceriffo fa irruzione con i suoi uomini nel casinò e lo chiude: il Washington post non è riuscito a scoprire che pena fosse stata inflitta a Wright, ma riferisce che pagò 1.685 dollari di cauzione, l’equivalente di circa 37 mila dollari di oggi.

Un avventuriero senza scrupoli, più volte multato e una incarcerato per un mese, che in meno di dieci anni accumulò un’enorme fortuna
«di certo non vendendo i polli della cascina o le aspirine della sua farmacia» come scrisse il giornale locale. Ma che si rifece una verginità dopo essersi trasferito a Los Angeles, dove morì nel ’71, all’età di 96 anni, mentre McCain, suo genero, era in carcere ad Hanoi nel Vietnam del nord.
 
A naso, uno stretto consanguineo di Silvio Berlusconi.

[ click ]

L’italia oggi: forte in Europa rispettata nel mondo

Link map: archie|wright|ars saccandi|mc cain’s|una storia italiana|azzaretto|separazione delle carriere|citizen b.


22 luglio 2008

Dismorfofobia

Per Danielle Nulty, 26 anni, di Stafford, l’incubo invece non passa mai.

Bionda, pelle di velluto e fisico mozzafiato, Danielle non ha nulla che non va. Eppure, guardandosi allo specchio, vede riflesso un mostro. Rughe profonde e zampe di galline le segnano il volto facendola somigliare
«alla strega di Biancaneve», almeno è questo il paragone che lei usa sulle pagine del «Daily Mail». Solo dopo undici anni di sofferenze e pensieri suicidi, le è stato diagnosticato il disturbo di dismorfismo corporeo o dismorfofobia.

Ora è in cura con antidepressivi, non è guarita ma riesce ad avere una vita normale:
«Finalmente - dice - ho imparato ad accettarmi per quella che sono».

Nercisse ambigramme: il segno grafico tracciato da un ambigrammista forma una scritta [logotipo] che può essere letta in più di un modo. Sono ambigrammi, ad esempio, parole che possono essere lette anche se riflesse in uno specchio [cioè leggendole da sinistra a destra e viceversa], sia assumendo il medesimo significato per entrambi i versi di lettura [come per i palindromi] sia assumendo differente significato.

[ clicca anche sulle immagini ]

L’acedia fa crollare l’edificio della propria persona e, in particolare, provoca un’enorme insofferenza verso lo spazio in cui si vive, a partire da quello del proprio corpo: non si sa più dove mettersi, si vorrebbe cambiare pelle.

I sette peccati capitali, secondo Hieronymus Bosch.

Link mapdanielle nulty|i care|accidia|paralisi dell’anima|akedía|i vizi di bosch

sfoglia     giugno   <<  1 | 2 | 3 | 4  >>   agosto
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
La domanda seconda
L'Uomo in bianco e nero
Salviamo la Costituzione
Finis Terrae
Via
Dialoghi
Politica
13 maggio
Ferrara watch
Il Sindaco del borgo di Hamelin
Il male oscuro
punto.doc
apatatalessa
Apologhi
Posta piccola
La notte della Repubblica
Fine Arts Blog Museums
Vita activa
Un viaggio elettorale
moleskine
Strange days
Fileîs-me? [Gv 21,17]
Maryâm
GU Adinolfi '07
Lectures
Facebook
Il biscotto
Obamerica
Appunti sparsi
Twitter

VAI A VEDERE

Gnu
Blogroll
Wikipedia
Liber liber
Ora esatta
Nessuno Tv
Luogo comune
Connected intelligence
Il blog di Beppe Grillo
Creative commons
Internet filmtrick
Jacques Derrida
Donnie Darko
Submission
Discinto
Cinemage
Sentieri selvaggi
The Cremaster Cycle
Redattore sociale
Indymedia
Rainews24
Mondi vicini
Wittgenstein
Luca De Biase
Rassegna stampa
Il barbiere della sera
Ambigram Gallery
Per l'Infanzia. Vietato Chiudere Gli Occhi
Cattedra dei non credenti
Yadvashem memorial
Il Pifferaio di Hamelin
Linguaggi ipermediali
Arsenale della Pace
Don Tonino Bello
Bambini soldato
Teladipenelope
Club di Roma
Marco Guzzi
Aldo Moro
Teresina
Ecoblog
Anila
Babel
TV
PPP
Brio
Worth
Twitch
Fallujah
Can Xue
Cina oggi
Mauro Biani
Diario acido
Diário gráfico
Questo amore
Astor Piazzolla
Canzoni & poesie
Ebraismo minimo
Francesco Giavazzi
Par-condicio monitor
EC Editorial Cartoons
Economia di Comunione
Music Genome Project
Economics E-journal
I numeri di BIP®™
E quelli di LUI®™
In Video Veritas
Elezioninews.it
BIP®™ pride
Dummies
Nuovoeutile
Googlenterprise
Crowdsourcing
Caffe' Europa
Peacereporter
Spaceandculture
Formazione politica
Monastero di Bose
NIM magazine
PD University
Webroadcast
Time Zone Converter
In-nova 24


Il profilo di Giuseppe Nenna
Profilo Facebook di Giuseppe Nenna
  

In fondo è semplice decifrare BIP®™:
basta capovolgere il senso delle parole
comunicate in pubblico,
per comprendere i suoi obiettivi privati


War is peace
La guerra è pace

Freedom is slavery
La libertà è schiavitù

Ignorance is strenght
L'ignoranza è forza



Use OpenOffice.org




La société du spectacle par Guy E. Debord


Secondo la definizione di Leonardo Boff, in Ethos mondiale

EGA 2000 ISBN 88-7670-394-2, €11,36:

Per ethos intendiamo l’insieme delle aspirazioni, dei valori e dei principi, che orienteranno le relazioni umane nei confronti della natura, della società, delle alterità, di se stessi e del senso trascendente dell’esistenza, Dio.



Si vis pacem para pacem

 

Questo blog è gemellato con Devarim [in ebraico Devarim sono le parole, o le cose].
La lettera ebraica che abbiamo insieme scelto per illustrare questo spazio in comune è bet
,la stessa che dà inizio al libro di Bereshit,in principio, il primo dei cinque che compongono la Torah [corrispondente al nostro libro della Genesi].



Ascolta radiofulmini

E fa zapping con Tv [spenta] med vridbar skärm, Luma, 1959 digitaladoptive


I blogleanno:

15 marzo 2005 | 15 marzo 2006


Il BIP®™ countdown è scaduto

Al 10 aprile 2006, ore 15:00, mancavano:
giorni
ore
minuti
secondi

Countdown memories   

- 14 y Del fisco me ne infischio [i numeri veri]

- 13 y Rottamazione [in]costituzionale [christians]

- 12 y Verso il Partito Democratico [di m. cacciari]

-  11 y La sconfitta [nella palude mediorientale]

- 10 y Impoverimento [la tassa occulta]

- 9 y Quote rosa [non è un pesce d’aprile]

- 8 y Mai, mai, mai! [Totus tuus ego sum Maria]

- 7 y Punta Perotti [lo spartiacque]

6 y sso ccontento…! [il ri-epilogo]

- 5 y Favole greche e leggende metropolitane [ici]

4 y Anche i ricchi piangono [o dei rovesci]

3 y Un giudice  [Fabrizio De Andrè, amico fragile]

- 2 y Per interesse  [contro il declino]

-  1 y La nomination [BIP® brother] 

0 y  L'identità mediale degli italiani [BIP® exit]


Questo blog aderiva alla campagna
"Salviamo la Costituzione. Aggiornarla non demolirla".

Contro la sottrazione di democrazia tentata dal governo dei pre-potenti.



Infopoint

La posta in gioco

Si sceglieva tra 2 modelli*:

il sistema che accoglie l'individuo,
non privo di limiti;

l'individualismo che rigetta la relazione
tra gli individui, la nega ideologicamente,
privilegiando la soluzione asociale.

Io scelgo e voto per una società che
sa trarre forza dagli individui
per costruire il sistema e lo scudo,
anche per i più deboli
, gli ultimi,
i meno muniti e più sprovveduti,
che non possono rimanere ostaggi,
in balia dei rapporti di forza
economici o politici;
e non delega la salvezza all'uomo, della provvidenza



banditore [ in un film già visto ].

*ma l'Unione non lo aveva capito.






[ charis community ]

FENICOTTERO SNODATO Un'esemplare di fenicottero rosa si accarezza compiaciuto il collo allo zoo di Francoforte in Germania (Frank May /Epa)

CERCA