Blog: http://Ethos.ilcannocchiale.it

Ripartenze

Calcio: BINASCO [Milano], picchiato arbitro diciottenne  - Un ragazzo di 18 anni di Zerbo, in provincia di Pavia, arbitro di calcio giovanile, e' stato aggredito a pugni e calci da un gruppetto di tifosi mascherati con sciarpe e cappellini. E' successo ieri sera a Binasco, nel milanese. Gli ultra' erano rimasti scontenti per la direzione della gara, tra la squadra locale e il San Genesio, valida per il campionato giovanile della Lombardia. La giovane vittima e' stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale San Matteo di Pavia, dove ha ricevuto una prognosi di tre giorni per tumefazioni al volto e contusioni all'addome.

 [ click ]

 logo enciclopedia

''Questi violenti sono stati indirizzati verso l'ambito sportivo perché le società conniventi li hanno arruolati per vincere, rendendoli potenti e anche più ricchi ''.

Arrigo Sacchi
ha commentato così, ai microfoni di Radio Kiss Kiss durante la trasmissione 'Che Kalcio!', le decisioni governative in merito alla chiusura degli stadi dopo i fatti di Catania.

''Se la protezione dei club e di alcuni politici non verrà meno, i provvedimenti presi dal Governo saranno aggirati : i tornelli, da soli, non serviranno a niente ''.

Pubblicato il 11/2/2007 alle 14.57 nella rubrica Il male oscuro.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web