Blog: http://Ethos.ilcannocchiale.it

L'innominabile colpisce ancora, ed esce di scena

L’innominabile lascia la scena con un colpo di coda: non difendendo la candidatura italiana ad ospitare il campionato Europeo di Calcio 2012. Nel board resisteva lui, l’ultimo dei craxiani mai escluso da ruoli per cui non è all’altezza [o bassezza: si confa meglio al personaggio ed all'accolitato].

Lui crede sia un dispetto, in realtà è una liberazione dalla prossima orgia annunciata, pandemia di retorica e miliardi per i soliti noti. Secondo il collaudato motto: panem et circenses.



Questo blog brinda allo
scampato pericolo.

P.s.: unica controindicazione, in stile Blatter.
La Polonia è presidiata e presieduta da una diarchia fascista.

Pubblicato il 19/4/2007 alle 1.18 nella rubrica Apologhi.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web