Blog: http://Ethos.ilcannocchiale.it

Italia indebitata e sottocapitalizzata

«L'Italiaper Tommaso Padoa Schioppa - registra un debito pubblico pesantissimo e reperire risorse nuove per fare gli investimenti di oggi e recuperare quelli non fatti ieri è estremamente arduo. Ha punti di forza in imprese e settori che tuttora eccellono, ma nel suo complesso perde posizioni».

«La povertà della dotazione del capitale materiale e immateriale è sotto i nostri occhi. Non solo ci siamo caricati di un debito pesantissimo ma quel debito non l'abbiamo usato per investire. Abbiamo mancato di accrescere il capitale umano e fisico e abbiamo lasciato deperire quello che avevamo» ha aggiunto.

Per il ministro gli obiettivi da raggiungere sono «ridurre il debito pubblico e nello stesso tempo investire». 

«Il governo nazionale, dello Stato, ha una funzione fondamentale e in Italia si è indebolita in maniera grave - ha concluso -. Si è indebolita per una serie di ragioni ma curiosamente l'opinione spesso fortemente critica che si ha del governo nazionale omette di osservare questa debolezza e anzi spesso rimprovera un eccesso che invece non constatiamo».

Per il ministro «Ci vuole più politica, occorre riconciliarsi con la politica. Oggi sono nella necessità di ribadire che la politica è una cosa nobile». 

[ click ]

Clicca e vai al video integrale dell'intervento di Tommaso Padoa Schioppa all'Inaugurazione dell'Anno Accademico 2007/2008 dell'Università di Foggia

Link map: finanza pubblica 2006|fabbisogno statale|tps ad unifoggia|tps video integrale|governare come? 

Pubblicato il 2/3/2008 alle 20.26 nella rubrica Apologhi.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web