Blog: http://Ethos.ilcannocchiale.it

Mastellum

171 130 



La coalizione guidata da Umberto Bossi vince le elezioni con un ampio margine.

Il Popolo della Libertà [assieme all'apporto determinante della Lega Nord ed al Movimento per l'autonomia], ha una larghissima maggioranza alla Camera [il premio ovviamente la amplifica], con 340 deputati contro 239, e una molto solida anche al Senato, con 171 senatori contro 130. L'alleanza di centrodestra ottiene il 47,32% dei voti per Palazzo Madama contro il 38,01% del Partito democratico con l'Italia dei valori.

Smentiti [al solito] clamorosamente i primi exit poll diffusi subito dopo la chiusura delle urne, che indicavano una differenza di soli due o tre punti percentuali tra Pdl-Lega-Mpa e Pd-Idv. Alla Camera il vantaggio è altrettanto inequivocabile: l'alleanza guidata dal Popolo della libertà ottiene il 46,81% dei voti, quella del Partito democratico il 37,54%.

Link mapil nuovo parlamento|i numeri reali

Pubblicato il 15/4/2008 alle 8.59 nella rubrica punto.doc.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web