Blog: http://Ethos.ilcannocchiale.it

Biùtiful cauntri




Bobbio, presidente provinciale di AN, invita a respingere la mano tesa da Totonno II al Berlusconi IV.

Ma dovrebbe sapere che il Berlusconi
II e III, in 5 anni, non ha mosso palpebra né dito per indurre il commissariato di Governo [non della Regione Campania] a sciogliere l’indecente contratto FIBE|Impregilo, sottoscritto dal suo collega di partito e presidente p.t. della Regione Campania Antonio Rastrelli. Si scrive FIBE|Impregilo ma si legge camorra, per intermediazione della premiata ditta Romiti & figli.

Curiosa rimozione con ingiuria. Si può ridipingere la casacca coi colori della libertà, ma la puzza di fascismo non scompare, malgrado il lavaggio con perlana.

Ci ha pensato l’inviso governo Prodi, in 20 mesi di esistenza in vita, per rissosa concessione di una semi-maggioranza opportunamente punita dall’elettorato [nelle sue componenti più improvvisate, a centro ed a sinistra].

La strada del contratto capestro, almeno quella, è sgombra di monnezza.

Link map
: ciclo dis-integrato|regime commissariale
|cdm 2106.08|rifiuti spa|monnezzopoli

Pubblicato il 21/5/2008 alle 15.0 nella rubrica Il Sindaco del borgo di Hamelin.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web