Blog: http://Ethos.ilcannocchiale.it

Ponzellini

[ click | La vittoria di Ponzellini è stata commentata anche dal leader della Cisl, Raffaele Bonanni: «Ha vinto la sintesi tra lo sviluppo di una banca sana e la democrazia economica. Siamo molto contenti per la vittoria netta conseguita dalla lista guidata da Ponzellini. È veramente un risultato importante che deve diventare ora un modello per tutto il sistema bancario italiano» ]


Nella mitologia greca l'Idra di Lerna è un mostro a forma di serpente e con sette teste, nato da Tifone ed Echidna, come Cerbero, Ortro e la Chimera. Viveva insieme al mostro Carcino.

L’Hydra del sistema imprenditoriale italiano legato a triplo filo agli appalti pubblici sulle infrastrutture si chiama Impregilo. Dal vecchissimo ed obsoleto impianto di incenerimento dei rifiuti indifferenziati di Acerra [al centro del cui scandalo c’è proprio Impregilo, costruttore e gestore dell’opera e di tutto il marciume che vi è cresciuto intorno, per proprio tornaconto e servizievole disponibilità alla politica, di destra di sinistra e camorrista] all’impossibile Ponte sullo Stretto, assegnato ad Impregilo in assenza di concorrenti ad una procedura di gara internazionale ed aperta: dice niente?

Ne è presidente
Massimo Ponzellini, neoeletto presidente della Banca Popolare di Milano.

È interessante notare come le dinamiche di gruppo agiscano entro un sistema elettorale a base democratica. In assenza di contrappesi e seguendo semplicemente spinte di tipo contrattualistico.

Roberto Mazzotta, presidente in carica e non riconfermato al vertice della BPM, è l’unico banchiere italiano di peso ad aver immunizzato il proprio istituto ed i propri azionisti [tra cui grossa parte dei grandi elettori di Ponzellini, a cominciare dai sindacati interni] da perdite legate alla finanza tossica inoculata dai cosiddetti titoli derivati. Nessuna minusvalenza sofferta dall’azionariato e conti super.

Chi avrebbe dovuto eleggere l’
assemblea tra lo sfidante e Mazzotta?
E chi l’assemblea ha scelto tra colui che ha gestito benissimo la banca e l’outsider, 2.633 contro 5.294 voti?

Un’altra metafora italiana. Che conferma le precedenti, in questo strano frangente vissuto dal paese reale.


[
Celum stellatum distingue graficamente i post che recano l'opinione di Ethos ]

 

Link map: bpm
|hydra|biùtiful cauntri|stretto stretto|default|b2b

Pubblicato il 26/4/2009 alle 15.51 nella rubrica Il male oscuro.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web